Articoli in News
mar
8
2020

Notificazione del Vescovo

A perfezionamento di quanto disposto nella Notificazione del 5 marzo 2020, considerate le disposizioni del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri pubblicato in data odierna 8 marzo 2020 e facendo particolare riferimento al comma v dell’art. 2 (che riguarda l’intero territorio nazionale) dove si legge: «l’apertura dei luoghi di culto è condizionata all’adozione di misure organizzative tali da evitare assembramenti di persone, tenendo conto delle dimensioni e delle caratteristiche dei luoghi, e tali da garantire ai frequentatori la possibilità di rispettare la distanza tra loro di almeno un metro di cui all’allegato 1, lettera d). Sono sospese le cerimonie civili e religiose, ivi comprese quelle funebri», si precisa che tale disposizione vale da subito anche per la celebrazione della Santa Messa, sia nei giorni della Domenica, sia nei giorni feriali. Questo sino alla data del 3 aprile p.v., come indicato dallo stesso DPCM.

Il digiuno eucaristico impostoci dalle circostanze e dalle disposizioni dell’Autorità pubblica sia vissuto con lo spirito penitenziale della Quaresima che stiamo vivendo. Accresca, dunque, il nostro desiderio di nutrirci di Cristo, pane vivo disceso dal cielo (cf. Gv 6,51). Si sappia, tuttavia, che, potendo — nei termini dello stesso DPCM — le nostre chiese rimanere aperte, è sempre possibile l’adorazione personale del Signore presente nel Sacramento dell’Eucaristia.

Non ci manca la Parola di Dio: sentiamoci tutti come la Samaritana cui Gesù dice: «Se tu conoscessi il dono di Dio e chi è colui che ti dice: “Dammi da bere!” tu avresti chiesto a lui ed egli ti avrebbe dato acqua viva» (Gv 4, 10). Apriamo il libro della Sacra Scrittura, abbiamolo in onore nelle nostre case e, soprattutto, meditiamo sulla Parola del Signore. Non manchino la preghiera nelle famiglie e quella personale.

Ci attende la celebrazione della Pasqua di Risurrezione: voglia il Signore che possiamo celebrarla insieme con gioia nella «terra promessa» della mensa eucaristica. Ci protegga la Mater misericordiae e interceda per noi il Servo di Dio Card. L. Altieri, che nelle dolorose circostanze del colera di Albano nell’agosto 1867 col dono della vita ci ha mostrato come si testimonia Cristo tra i fratelli che soffrono.

Dalla Sede di Albano, 8 marzo 2020

Marcello Semeraro, vescovo

mar
6
2020

Sospensione attività parrocchiali

Carissimi,

vi giro la lettera che il Vescovo ha inviato a tutti i parroci della diocesi. Come vedete, nel pieno rispetto delle norme stabilite dal governo, sono state emanate delle disposizioni che ci riguardano come parrocchia. Per cui: l’oratorio, contrariamente a quanto vi avevo comunicato, resterà chiuso fino al 15 marzo, come anche la catechesi. Le liturgie delle Messe si celebreranno secondo l’orario solito. Le nostre assemblee restano sospese fino a nuovo avviso. Saranno sospese anche le benedizioni delle famiglie. Si farà la via crucis solo dopo la messa serale.

Il  Signore, che ci vuole bene, continua a proteggerti e a benedirci insieme alla mamma sua e nostra. Vi invio la mia benedizione insieme a quella dei confratelli della  parrocchia.

Il Parroco, don Enzo Policari sdb

feb
23
2020

Giornata Missionaria Salesiana (23 febbraio 2020)

In occasione della festa dei primi martiri salesiani Mons Luigi Versiglia e Don Luigi Caravario uccisi in Cina il 25 Febbraio 1930 e dichiarati Santi il 1° ottobre 1990, nelle parrocchie salesiane si celebra la GIORNATA MISSIONARIA SALESIANA.

Il tema di quest’anno sarà: “Il primo annuncio in Europa attraverso gli oratori e i centri giovanili”. Si chiedono preghiere e offerte per le missioni salesiane nel mondo, sparse nei cinque continenti.

Mons Versiglia, prima di partire missionario in Cina risiedeva a Genzano dove svolgeva il compito di Maestro dei Novizi. Quando fu ucciso il Vescovo Salesiano aveva 57 anni.

Don Callisto Caravario era un giovane sacerdote, aiutante di Mons. Versiglia, ucciso a 26 anni.

Il Parroco, don Enzo Policari sdb

feb
11
2020

11 Febbraio • Giornata Mondiale del Malato

La Giornata del Malato con l’Unzione degli Infermi sarà celebrata nelle S. Messe pomeridiane e nella casa di riposo S. Marta

feb
9
2020

Avvisi parrocchiali domenica 9 febbraio 2020

  • Lunedì 10: anniversario del bombardamento di Castel Gandolfo
    • Alle ore 14.30 partirà dalla piazza della Libertà un corteo  che attraverserà le ville pontificie per arrivare a Propaganda Fide (luogo del bombardamento in cui morirono più di 500 persone). Ci sarà la deposizione di una corona d’alloro e una rievocazione del fatto. Siamo tutti invitati a partecipare.
  • Martedì 11: Festa della Madonna di Lourdes e giornata del malato.
    • Sarà amministrata l’unzione degli infermi a tutti i malati e anziani che vorranno ricevere questo sacramento
    • ore 16,00 alla Casa di Cura Santa Marta (potranno venire anche malati della nostra parrocchia che saranno accompagnati con la macchina da alcuni volontari della Caritas)
    • ore 17.00 presso la chiesa di S. Paolo
    • ore 17.30 presso la chiesa parrocchiale
feb
8
2020

Riparte il Coro dell’Oratorio

Riprendono le prove del Coro dell’Oratorio per ragazzi dalla II elementare alla II media.

Il primo incontro sarà in Oratorio.

feb
7
2020

Primo Venerdì del Mese: 20:30 • Adorazione


UNISCITI ALLA NOSTRA PREGHIERA
scarica/apri il libretto
febbraio-2020

feb
2
2020

Festa don Bosco 2020

Festa dell’oratorio in onore di don Bosco domenica 2 febbraio 2020

feb
2
2020

Benedezione delle candele

Nelle celebrazioni eucaristiche di domenica 2 febbraio 2020 (festa della presentazione di Gesù al TempioCandelora), ci sarà la benedizione delle candele

feb
1
2020

Incontri per i ministranti/ostiarie

Il gruppo dei ministranti/ostiarie si incontrerà nei seguenti giorni alle 15,30 in Parrocchia:

  • 1 febbraio
  • 28 marzo
  • 4 aprile
Pagine:«1234567...56»