mar
15
2020

Saluto Ispettore Circoscrizione Salesiana Italia Centrale (ICC)

Carissimi confratelli,
carissimi membri della Famiglia Salesiana,
carissimi membri delle CEP
carissimi giovani,

vi raggiungo in questa terza domenica di Quaresima, una delle domeniche che la Chiesa ci dona per prepararci bene alla Pasqua, ma anche una delle domeniche di questo periodo così particolare e assolutamente inedito di sofferenza e privazione.

Si tratta di un tempo di “quarantena”, che – una delle tante stranezze di questa epidemia – è capitato nel tempo di Quaresima. Chissà quante volte avrete pensato in questi drammatici giorni a questa coincidenza. Un tempo di prova “volontaria” che diventa un tempo di prova “subìta”. Costretti a cambiare le nostre abitudini, costretti in casa, a vedere medici e infermieri eroicamente (stavolta non è esagerazione) impegnati a  curare i malati e ad evitare che il sistema sanitario arrivi a non poter curare più tutti. Vediamo queste cose da impotenti, consapevoli di poter soltanto contribuire attraverso i comportamenti responsabili e il rispetto delle indicazioni che via via ci vengono date. Da “onesti cittadini” ci adeguiamo alle norme e da educatori insegniamo ai giovani a fare altrettanto. (continua…)