dic
18
2014

18 dicembre 1859: Natale dei salesiani

Dovette essere un Natale particolarmente sentito quello che si celebrò a Valdocco nel dicembre del 1859 :il primo Natale vissuto come «Salesiani». Davanti alla Grotta di Gesù Bambino, i giovani della neonata Società di San Francesco di Sales poterono riconoscersi definitivamente suoi dopo aver messo nelle mani di Don Boscola loro vita, con i voti di povertà, castità, obbedienza. Poveri come Lui che nasce in una stalla, obbedienti come Lui che è venuto per fare la volontà del Padre, casti come Lui nel dono totale di sé, per tutti e senza riserve. 150 anni fa, il 18 dicembre, tra la festa dell’Immacolata e il Santo Natale. Erano 16 giovani (e un sacerdote diocesano), (continua…)