PrintFriendly

Carissima/o,

ti ho comunicato che sono stato “inviato nella comunità salesiana e nell’opera di Roma Pio XI”, per continuare il mio servizio e aiutare i tanti ragazzi, giovani e adulti, che frequentano la scuola, il centro di formazione professionale, l’oratorio e la parrocchia Maria Ausiliatrice.

Ci siamo salutati il 6/7 giugno, al termine della seconda tappa del cammino di preparazione alla Cresima e ci siamo detti un “arrivederci a settembre, quando comincia la scuola!”.

Con alcuni delle tue amiche e amici del gruppo ci siamo rivisti in varie occasioni, “uniche”, per la vita della nostra comunità.

Papa Francesco è venuto a Castel Gandolfo domenica 14 luglio e ha incontrato i responsabili delle Ville Pontificie, i Consiglieri comunali, i confratelli della comunità salesiana, i sacerdoti e i laici responsabili dei vari uffici e servizi della Diocesi.

Erano presenti i papà di alcuni tuoi amici e amiche di gruppo e tutti hanno ascoltato il breve messaggio del Papa, che si è rivolto agli abitanti di Castel Gandolfo e, quindi, anche a te. (cfr allegato 1: INCONTRO CON I DIPENDENTI.

Per la recita dell’Angelus Papa Francesco è uscito sul portone del Palazzo e alcuni tuoi amici lo hanno salutato.

Giovedì 15 agosto, Festa dell’Assunta Papa Francesco è salito a Castel Gandolfo.

Ha celebrato l’Eucarestia in piazza, ci ha presentato Maria e ci ha invitati a pregarla con il Rosario. Infine ha recitato l’angelus.

Dopo pranzo Papa Francesco è venuto nella nostra chiesa e ha incontrato la comunità salesiana don Pietro, don Dalmazio, don Giorgio. Erano presenti anche don Pascual Chavez, Rettor Maggiore, don Adriano Bregolin e don Leonardo Mancini, ispettore dei salesiani del Centro Italia.

Dialogando con il Papa, don Pascual Gli ha comunicato che al Colle don Bosco, il 16 agosto, si concludeva il Confronto MGS “Testimoni della gioia” e Gli ha chiesto un messaggio da rivolgere ai 1.200 giovani partecipanti. Lui ha risposto più o meno così:

«Dite ai giovani che devono volare alto, che devono puntare su grandi ideali; bruciare, consumare, donare la propria vita senza timore, per Cristo, per gli altri, specialmente per i più poveri».

“Queste parole sono insieme semplici, dirette e potenti; esse diventano un invito e un monito anche per te”.

Per la festa della Madonna del Lago, sabato 24 agosto, è venuto tra noi Monsignor Georg Ganswein, che è stato segretario di Benedetto XVI. Ha presieduto la celebrazione della Eucarestia, ha partecipato alla processione a piedi su via Spiaggia del Lago e sul battello che ha fatto un breve giro sul lago,.e ci ha benedetto al termine della festa.

È bello poter dire che in ogni evento sono stati presenti alcuni del gruppo Cresima.

Per riprendere il cammino di preparazione alla Cresima, per la terza tappa, con don Pietro, don Paolo e Paola abbiamo pensato bene di invitarti a un incontro “congiunto” del gruppo del giovedì e quello del venerdì “insieme”!

Per essere sicuri che tutti siano presenti, ti aspettiamo

MERCOLEDÌ 11 SETTEMBRE 2013 ALLE ORE 18.00

Nel salone dove ci incontriamo “sempre”!

Se al mattino vai con i tuoi compagni e compagne di classe a scuola, alla sera vieni con i tuoi amici e amiche del gruppo “cresima” in parrocchia!

E con me prega e canta Signore aiutaci a cambiare

Castel Gandolfo, 3 settembre 2013

Don Dalmazio Maggi